lunedì, settembre 24, 2007

non tutti sanno che




Nella Papuasia in Nuova Guinea, i guerrieri arrivano in campo di battaglia in bicicletta. Parcheggiano i loro veicoli e combattono con archi, frecce e lance. Conoscono l’uso dei fucili, ma sanno bene che la loro piccola popolazione sarebbe decimata se li usassero. Amore della pace? No, ma ci sono limiti alla guerra. E’ che bisogna rendere la guerra artigianale. Questo è. Io sputo, per esempio!

Un tipo l’altro giorno mi ha letto la mano sinistra e destra e mi ha detto che dopo i 40 anni tutto andrà a gonfie vele per me, e io ho detto "benissimo ne ho 45" e lui mi ha detto "allora no, dopo i 50!".

Oggi uscendo dai tornelli della metropolitana ho sbattuto contro la sbarra di ferro … ho preso il senso contrario, quello per l’entrata … una botta incredibile, un dolore porca puttana!!! Ah porca puttana! Ho gridato. Livido, sicuramente un livido in mezzo alla coscia … cazzo, sono viva ancora … che sorpresa stamattina! Sono viva ho anche un livido … la sbarra mi ha toccato e ho un livido … cazzo sono viva! Ah ecco perché …allora sono "nasomaso"! ecco il perché del nasomaso! E dai uccidiamoci dai! Uccidi! Uccidiamo dai … uccidiamo uccidi ucciditi uccidimi ... così sentiremo vivo tutto! Tutto un vivo attorno!
La vita è una cosa meravigliosa!

7 commenti:

egine ha detto...

alba concordo, o mi preferisci
contestatore?

aegaion ha detto...

cavoli, chissà che male la botta alla sbarra del tornello!! Un caro saluto

da ha detto...

Allora:
foto molto bella
cazzone sor... prendente!
torno al '77 al punk di una volta
anche se... in modo straniante assai.
Alla guerra in bicicletta, dici?
ma chi ti ha raccontato 'ste balle
Anzi.
Che diametro hanno?
Cosa...
le balle che stai raccontando.
p.s. pensierino della sera.
Se sei arrabbiata, conta fino a 4
Se sei molto arrabbiata, bestemmia.
buonanotte!!!

alba ha detto...

x egine: sentiti libero

x aegaion: cavoli, hai visto? ;)

x da: uno legge cazzone e pensa al cazzone che legge la mano ... intendevi canzone CANZONE si dei sex pistol, una cover ... orecchio lungo tu!
la "balla" è raccontata da una etnologa che si chiama Eliade Mircea dal saggio "Lo sciamanesimo e le tecniche dell'estasi" ... che io sputi veleno è ogni tanto vero

l'unica vera balla è quella del tornello ... il tornello è toccato ad un altra (sono "fuori mercato" per i tornelli!)

GdS ha detto...

mannaggia, quella del tornello era bella, intrigante il livido a mezza coscia... però nasomaso è se battevi il naso nella cabina della metro, quella era una balla nasomaso... sull'uccidi, che dire, concordo, concordo, dai, uccidiamo!

da ha detto...

fuori mercato per i tornelli, dici!?
Ma non
per i TORELLI!!
p.s. torelli a go-go
si passa la sera bevendo barbera

alba ha detto...

x gds: nasocaso vuole, napocapo no ... (???) buh

x da: bisognerebbe adottare strategia terroristica della mucca pazza con torelli beventi barbera (mi uccido per ucciderti ... è una forma di protesta animale in definitiva!)