martedì, ottobre 02, 2007

renoir e il polverone

Autoritratto di Renoir. Impressionante atteggiamento. I piedi sono veramente sospesi? O è un errore? mah ... ecco qui l'ARTISTA. Che guarda. Come guarda ... un po' preoccupato, un po' scocciato, un po' vuoto, un po' "emmò che fare?", un po' "non mi va di fare nulla". Un po' "non esisto veramente". C'è anche un po' di tipica "spocchietta" ... quella che nessun antiforfora può debellare ... un artista dovrebbe spiegare cos'è la vita? Ma prima di tutto un artista sa vivere? Può vivere ancora? Ma sto solo "blaterando" a vuoto tra tante virgolette e puntini. Coff Coff Coff ... il polverone ... c'è il polverone... coff coff coff... si avvicina il polverone ... coff coff coff
"Siamo in grado di fare precise profezie, dipendenti soltanto dalla profezia di altre menti e di altre realtà organizzate; e la profezia è la stessa cosa dell'azione. Anzi, più semplicemente, dipende dalle nostre azioni quale delle alternative si avvererà. Il futuro non esiste ancora e la consapevolezza di ciò ci rende uomini pubblici e ci impone una sorta di impegno sociale. (coff coff coff) Perchè se le cose vanno male, siamo noi i colpevoli. Il pretesto dell'impotenza non regge, il potere che hanno gli altri è creato dall'immagine che noi abbiamo di esso e nient'altro. (coff!) Possiamo cambiare quest'immagine, sostituendovene un'altra più attraente. (coff coff coff!)Se saremo distrutti da una catastrofe nucleare o ecologica, la causa non sarà imputabile alla tecnologia a un istinto innato o a una cospirazione delle potenze economiche militari della storia. Sarà perchè l'abbiamo scelto, collettivamente (coff coff!) , e l'abbiamo scelto perchè ci sembrava più bello, più bello perchè lo abbiamo immaginato così. (...) L'olocausto nucleare attrae perchè sconvolge la storia. Senza grandi sforzi di immaginazione, rende di colpo la nostra generazione più importante di quella di Omero, di Cristo, o di Shakespeare. (coff coff coff) E' l'ultima distruzione edipica, l'ultimo concerto punk. Vuoi sapere cosa penso che accadrà se noi, gli artisti e i creatori di tutti i campi, non facciamo niente? Penso he saremo distrutti perchè ce lo siamo proprio voluto. E' una cosa così a buon mercato! (coff coff coff!)
E' così difficile costruire dei sentimenti, che pur di evitare questa fatica abbiamo trascorso gli ultimi due secoli a cercare di estrarre i sentimenti accumulati nelle vecchie strutture socioculturali, come petrolieri che pompano vapore per fare uscire le ultime gocce (coff coff coff) ... Non ci rimane molto da perdere, temo. La nostra immagine dell'universo è stata quella di sistemi entropici che irradiano energia pura distruggendo se stessi e gli altri. L'olocausto nucleare è una perfetta raffigurazione della nostra autolegittimante versione dell'universo. (coff coff coff) Se l'universo sta precipitando, se c'è rimasta tanto così di energia e di valore da spendere, usiamola tutta in una volta, emettiamo un boato e non un sussurro. Meglio questo che dover inventare, pensare, amare, lavorare, rischiare. L'olocausto nucleare è sicuro come la morte. Sai esattamente a che punto sei. E' un futuro senza variabili: l'ideale marxista/capitalista.
Naturalmente l'universo non sta precipitando ..."
Lettera di Frederik Turner a Richard Schechner (1981) ... escluso la mia tosse "coff coff coff", oddio sono colta da nausea ... coff coff coff ... i conati i conati!
Ho Saturno contro ... meglio contro che dietro!

9 commenti:

coon ha detto...

sobrepin!

(stanotte aggiornerò il post , la premiazione del gioco martedì 9 ottobre ;)

coon bis ha detto...

sai cosa c'è di sbagliato in FT a RS?
il "plurale formichina" .. il noi siamo ecc ecc
come quei blogger e/o giornalografi che ti scrivono nei post "Voi" e il lettore che si crede - e talvolta si sente anche -solo si guarda dietro le spalle per vedere chi c'è nella stanza e si dimentica quello che ha letto nel post LOL

alba ha detto...

mi sa che hai ragione coon! noi chi? voi chi?
coff coff coff
comunque coff

Giovanni ha detto...

suvvia, un pò di spocchietta non ha mai ucciso nessuno.

alba ha detto...

ci mancherebbe ... a me fa ridere di gusto!

imprecario ha detto...

viva la sana e consapevole spocchietta !!!! (fino a che non sfocia in un surplus di lavoro per il rispettivo otorinolaringoiatra)

alba ha detto...

evitare lo sprezzo ... fa male alla salute!

DA ha detto...

DA QUI A Lì
da noi a voi
per voi giovani
per giovanni bet
e per il battista pure
per oriana fallaci
a proposito... qual'è il libro
più bello di oriana?
sai tu?
p.s. se continuavi il post precedente era megio...
ma non puoi
manon è partita
mignon è tornata
minigon è traviata
ancora 77 e poi basta
e poi pasta e poi risotto
coi funghi

alba ha detto...

era il gioco di coon a cui volevo partecipare ... e ho partecipato così!

tempo al tempo!