giovedì, gennaio 22, 2009

comizio 5



SIETE FANTASTICI!
eheheh ...
E' bellissimo stare qui con voi oggi! eh eh ... il vostro entusiasmo mi riempie il cuore di coraggio ... eheheh ... alla faccia di chi ci vuole male! Uomini che non apprezzano l'ironia dimostrandosi poco intelligenti, soprattutto quando sentenziano che la mia è sempre fuori luogo! Come se dovesse essere utilizzata in momenti che lo permettono! Per loro solo una risposta: prrrrrrrrrrrrrrrrrr! eheheh! 
Non trovate sia bello scherzare?
Ma torniamo seri. E' certo che anche coloro che si oppongono al mio inderogabile ottimismo, possano collaborare al mio disegno di rendere i disagi del paese dei punti a mio favore. Il dialogo, infatti, è elemento indispensabile a far sì che l'evoluzione della condizione umana possa a grandi passi recare all'intero sistema mondo, un tempo di pace e prosperità. E non possiamo certo dire che noi, anzi io in prima persona non abbia impegnato, con questo intento, il nostro esercito in missioni di pace, lì dove questa evoluzione era frenata, a mio parere, da discutibili processi verso la democrazia. E anche lì dove un intero popolo ha mostrato, attraverso un voto democratico, di preferire persone che, per i parametri democratici da me stabiliti, non erano conformi, non ho risparmiato i miei sforzi e il mio zelo nel far capir loro che avevano sbagliato ed erano stati ingannati da biechi personaggi intrisi di comunismo e pertanto terroristi. Quanto questo costi in vite umane innocenti è inutile dire. La colpa di chi si oppone al sereno proseguire del sistema mondiale, ormai rodato da un secolo e più, si allarga a dismisura nel tempo, lasciando pagine macabre nella storia. Quello che però ci deve riempire d'orgoglio è sapere che il bene vince sempre sul male, e noi, perchè vicini a dio, siamo il bene ... eheheh ... e anche il bello ... eheheh grazie ... grazie!
Se il mondo non avesse donne come voi laggiù che urlate sorridenti, la vita sarebbe un tristo peregrinare tra doveri etici e morali, senza via di sfogo ... eheheh ... ancora alla mia età non posso pensare di fare a meno della vostra graziosa compagnia! eheheh ...
Ed è per questo che mi batterò per voi e la vostra emancipazione. E' per me assurdo pensare che ancora, nel XXI sec., ci siano migliaia e migliaia di donne costrette ad andare in pensione cinque anni prima degli uomini! E' assurdo che ancora oggi ci sia una differenza tra l'essere uomo e l'essere donna! L'umiliazione che vi viene inflitta, io capisco bene abbia il sapore amaro di un'esistenza sconfitta! So bene che per tutte voi, donne coraggiose e valorose, lo scopo ultimo è di eguagliare il genere maschile. E in particolare in questo diritto di essere produttive più a lungo! Questo è il passo più importante, se non unico, che supera di gran lunga la questione che le retribuzioni delle donne siano inferiori a quelle degli uomini, nonostante le stesse cariche e le stesse mansioni. La femminilità si distingue sempre in generosità e scarsa venalità. Cosa infatti può riempirvi di dignità e rispetto se non eguagliare nell'operosità gli uomini come me?
... ... eheheh ... del resto sapete bene come vi adori! ... sono o non sono un tomber de femme? ... eheheh grazie! siete bellissime! Quando vi incontro casualmente per strada e mi toccate come fossi il papa, il mio cuore si riempie di grande orgoglio! ... eheheh!
Per finire, a voi tutti dico che ... che io sono il vincente, e questo è incontrovertibile! E lo stupore, il disorientamento e lo sconcerto che lascia senza parole coloro i quali non sanno opporsi a me, è la prova comprovata della mia perenne vittoria! Il loro continuo criticare non fa che sottolineare che io sono il vero e unico protagonista della storia!
Anche perchè mia moglie non si veste da negra ... eheheh!


12 commenti:

ggrillo ha detto...

Bene o negro è il nostro Presidente!

ablar ha detto...

io mi mimetizzo ... per il momento.

Daniele Mocci ha detto...

Il nulla è tutto.
E il tutto è nulla, al confronto!

Anonimo ha detto...

musica araba
legno verde
donna alla finestra
halla alla alla haalla!!!

ablar ha detto...

x daniele: del resto ... Egli ha voluto impostare così il comizio padiglionesco!

ablar ha detto...

x Dario Marini: grazie per il commento! CIAO!

davide ha detto...

urchi..qualcuno gli spari...(si fa per dire, un salut)

ablar ha detto...

sì sì bisogna sparargli *azzate mastodontiche e plurime!
espressione dialettale: "menarsi ad uccidere con le *azzate".
(superare il maestro SOLO con il maestro)

ramini adrio ha detto...

grazie di tutto

Anonima ha detto...

prego non c'è di chè
e grazie di tutto attè

ramini adrio è molto bello assai meglio di ...

egine ha detto...

alba sempre sei nella mente che ricorda sempre di
meno, ti abbraccio

ablar ha detto...

adesso pubblico una canzone che mi piace cantare!