giovedì, luglio 24, 2008

tiè!


Sai che ti dico Scarmigliata? Che per me è ora di finirla di stare a guardarti mentre guardi il mondo. Draghi in guerra e cose deprimenti, poco interessanti. E allora me ne vado, tiè! Tanto sai che dopo la concessione delle vacanze dovrò dirti di mantenere la calma. Niente panico dedotto indotto edotto, ma prudenza aderenza pazienza senza inadempienza. Mi preparo a continuare a far festa e danzare perchè nulla si ha da perdere, se non le catene! (cit.) E hai detto niente ...
Evviva!

12 commenti:

ggrillo ha detto...

Torna.

ablar ha detto...

Sì.

Haemo Royd ha detto...

Va' piano, hai preso le galoscechenonsisamai?

seipuntotrentasette ha detto...

Vedi? Già ci manchi.

Skiribilla ha detto...

Ti aspetto.

gians ha detto...

non dispiace come lo vedi, a presto cara, è un mondo difficile (cit), ma sapremmo viverlo. notte, e un saluto vacanziero. :)

da ha detto...

post di rara finezza
di una finezza tutta balcanica.
la strada è quella giusta. verso Est... sempre verso est, in senso contrario a... contrario a che cosa? credo la Terra ruoti in direzione est... rispetto a che?
non importa. Precediamo dritti decisi e... destri, verso est. Io per esempio, questo fine settimana fui a Cercivento, avendo proceduto in direzione est rispetto al luogo in cui...

imPrecario ha detto...

Io ho perso le chiavi!
(erano attaccate ad una catenella)

al(i)babà ha detto...

bù!

gians ha detto...

ancora in giro eh! :)

rip ha detto...

Ma la legge dei blog consente di tornare solo nei commenti ai post altrui? (-:

ablar ha detto...

... è che sono parecchio ballerina!
:)))